MovieReview.it - Il Cinema in Presa Diretta
Movie Review è un blog di divulgazione e critica in campo cinematografico e delle serie tv.

Bloodmoon: il prequel di Game of Thrones non vedrà mai la luce!

La serie avrebbe visto partecipare nel cast anche le star Naomi Watts e Miranda Richardson

La scorsa estate era stato girato un episodio pilota per la serie dal titolo provvisorio Bloodmoon, che avrebbe assunto ruolo di prequel e allo stesso tempo spinoff de Il trono di spade.

Nel cast erano presenti la star Naomi Watts (Mulholland drive, Funny Games), Miranda Richardson (Spider, Il mistero di Sleepy Hollow), Denise Gough (Colette), Josh Whitehouse (Poldark) e Jamie Campbell Bower (Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet street, London Boulevard, saghe di Twilight, Harry Potter/Animali fantastici).

La storia avrebbe dovuto concernere un periodo – rispetto a GOT – antecedente di migliaia di anni, andando tra l’altro a far luce su fatti ancora misteriosi circa la genesi degli estranei per mano dei figli della foresta.

Adesso purtroppo Jane Goldman (Kickass, X men – L’inizio, X Men – Giorni di un futuro passato, Kingsman, Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali), creatrice dello show co-sceneggiato con George Martin ha dovuto annunciare al cast che dopo vari tentativi la serie non vedrà mai la luce in quanto bloccata da HBO per insoddisfazione rispetto al girato.

Contemporaneamente, come saprete, è stata bloccata anche la nuova trilogia di Star wars che i precedenti creatori di Game of thrones D.B Weiss e David Benioff, avrebbero dovuto sceneggiare e forse dirigere.

Che gli studios finalmente si siano resi conto che questa politica del vivere di rendita non funziona più tanto? Noi ce lo auguriamo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. AccettaLeggi Tutto