MovieReview.it - Il Cinema in Presa Diretta
Movie Review è un blog di divulgazione e critica in campo cinematografico e delle serie tv.

C’era una volta a Hollywood e Ad Astra: Brad Pitt non vuole fare nessuna campagna Oscar!

Fonti diverse prevedono che Brad Pitt potrebbe concorrere agli Oscar per le sue interpretazioni sia nel film Ad Astra di James Gray che in C’era una volta… A Hollywood! di Tarantino, uscito nelle sale giusto ieri, mercoledì 18 settembre.

L’attore tuttavia, in un’intervista durante la promozione del film di Gray, si è espresso con un netto NO all’eventuale partecipazione attiva per la campagna Oscar che si profila dinnanzi a molti addetti ai lavori del mondo del cinema in questa imminente ‘Stagione premi’.

Ma come sappiamo, l’attore e produttore di Hollywood, con all’attivo più di 80 titoli fra tv e cinema, da qualche anno è diventato molto più hipster rispetto al passato. La sua scelta sarà anche discutibile, ma senz’altro coraggiosa rispetto all’Academy, che è un’istituzione a cui difficilmente gli attori si oppongono in qualsiasi maniera:

Quando il tuo nome finisce in quella cinquina è sempre bello, ma mi asterrò dalla campagna Oscar di entrambi i film [Ad Astra e Once upon a time… In Hollywood]… Il fine di un film è quello d’essere visto dal pubblico. Deve parlare alle persone, abbracciare tanto il presente quanto il futuro. E penso che andare alla caccia di un premio sia poco rispettoso nei confronti della narrazione. È una cosa inquietante!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. AccettaLeggi Tutto