MovieReview.it - Il Cinema in Presa Diretta
Movie Review è un blog di divulgazione e critica in campo cinematografico e delle serie tv.

[Consigli] 10 miniserie da gustare quest’estate su Netflix

Una selezione netflixiana da portare con sé sotto l'ombrellone

Alcune sale italiane, come noto, ripartiranno il 15 giugno dopo un lockdown lungo 3 mesi causato dal Covid-19. Pur mantenendo le dovute distanze e con delle programmazioni tipicamente estive (molte saranno le retrospettive e le cine-arene), potremo quindi tornare a gustare i film sul grande schermo…

Ma assuefatti come siamo ormai al piccolo schermo nei nostri comodi focolari, specie di estate e in luoghi remoti dove non ci sono sale, sarebbe bello passare qualche ora di puro svago con delle serie Netflix che ci rinfreschino dalla calura e che non siano eccessivamente lunghe.

Seguendo dunque la tradizione vacanziera del “thriller/giallo sotto l’ombrellone”, ecco a voi una personale selezione di 10 miniserie – fra le quali 6 sono dei gialli – che forse non avevate ancora scoperto sul colosso dello streaming, e che non faticherete di certo a concludere!

BODYGUARD (6 episodi)

Un coinvolgente thriller politico e londinese autoconclusivo, dalle atmosfere cupe e paranoidi, di cui la star assoluta è un misterioso e glaciale Richard Madden (Game of thrones, Rocketman), guardia del corpo di un’esponente politica (Keeley HawesFuneral party) con la quale si crea un rapporto ambivalente e che lo trascinerà in una cospirazione molto pericolosa.

GODLESS (7 episodi)

Western drammatico ambientato nell’America di fine 800 con un ben nutrito cast, in cui spiccano Jack O’ Connell (Unbroken) , Michelle Dockery (Downtown abbey) e Jeff Daniels, nel bel mezzo di una cittadina del New Mexico, La Belle, abitata da sole donne…

THE SINNER (8 episodi per stagione)

Due stagioni antologiche, una terza uscita mesi fa su Sky e in attesa di essere acquisita dalla piattaforma – più una quarta in arrivo -, con protagonista il fascinoso detective Harry Ambrose (Bill Pullman – Independence day), poliziotto trasandato e tormentato da segreti e perversioni, che segue tre casi di omicidi inspiegabili, commessi da persone apparentemente innocue. Un sinuoso e oscuro viaggio nell’America di provincia in cui gli unici vincitori sono la cieca, corrotta giustizia penale ed il pregiudizio. Jessica Biel (The Illusionist, Settimo cielo) – qua anche produttrice esecutiva- , Carrie Coon (Fargo – la serie, Gone girl – L’amore bugiardo) e Matt Bomer (Magic Mike, In Time) sono i convincenti interpreti protagonisti dei 3 mystery proposti.

DEEP WATER (4 episodi)

Noah Taylor (Vanilla sky, La fabbrica di cioccolato, Game of thrones) e Yael Stone (Orange is the new black) sono i detective protagonisti di questo mystery australiano. Un giovane gay viene trovato brutalmente assassinato vicino una spiaggia. Seguono altri ritrovamenti e si configura il caso di un serial killer a sfondo omosessuale, che opererebbe sin dagli anni 80.

GYPSY (10 episodi)

Jean Holloway è la psicoterapeuta protagonista di questa acclamata miniserie Netflix decisamente sensuale ed interpretata da una meravigliosa Naomi Watts (Mulholland drive, The Impossible). Annoiata dalla propria routine e dal marito (Billy Crudup), la donna decide di trasgredire la deontologia professionale e di entrare a fondo nella vita privata di un giovane paziente, finendo per destabilizzare la propria intera esistenza.

UNBELIEVABLE (8 episodi)

Tratta da una storia vera, questa miniserie mystery si tinge di “rosa”, dato che la vittima e le detective coinvolte sono tutte donne. Dalla povera vittima di stupro Marie (Kaitlyn Dever), ragazza orfana ma indipendente, non creduta da nessuno, alle due poliziotte Karen (Merrit Wever) e Grace (Toni Collette), possiamo assistere ad una complessa investigazione su degli stupri seriali, caratterizzata da una maniacale attenzione per il dettaglio, avvincente e coinvincente in tutte le interpretazioni.

COLLATERAL (4 episodi)

Un ragazzo che consegna pizze viene ucciso brutalmente, ma da questo caso apparentemente innocuo si dirama un’intricato mystery dalle implicazioni politiche che si sviluppa nel corso di quattro intense giornate. Giallo ambizioso dall’ambientazione londinese con Carey Mulligan (Shame, Il grande Gatsby).

WANDERLUST (6 episodi)

Joy, una terapista di coppia, dopo un incidente che l’ha scombussolata cerca di ravvivare il proprio matrimonio proponendo la “coppia aperta” al marito Alan (Steven Mackintosh), un tranquillo insegnante di scuola. Intanto i figli  e i vicini di casa scoprono l’amore e il sesso… Commedia sexy dall’ambientazione inglese che si prende i suoi momenti di serietà per lasciar spazio ai tratti più oscuri della trama, con una stellare Toni Collette (Il sesto senso, The hours, Hereditary) ed un cast di comprimari all’altezza.

SAFE (8 episodi)

Il giallista Harlan Coben è il creatore di questa miniserie inglese autoconclusiva con protagonista Michael C. Hall (Dexter, Six feet under) nei panni di Tom Delaney, vedovo e chirurgo iperprotettivo verso la figlia Jenny (Amy James-Kelly), che scompare misteriosamente causando il disvelamento di una serie di segreti e intrighi della comunità  in cui vive.

RETRIBUTION (4 episodi)

Miniserie ambientata in un villaggio delle highlands scozzesi, dove avviene un brutale doppio omicidio. Due sposini tornati dalla luna di miele, con la loro morte, risveglieranno il caos e i disappori tra le  rispettive famiglie. Chi sarà il colpevole? Fra gli interpreti abbiamo Georgina Campbell (Black mirror), Joe Dempsie (Game of thrones) e John Lynch (Il giardino segreto).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. AccettaLeggi Tutto