MovieReview.it - Il Cinema in Presa Diretta
Movie Review è un blog di divulgazione e critica in campo cinematografico e delle serie tv.

James Dean rivivrà nel film d’avventura “Finding Jack” grazie alla CGI!

Il film è un progetto indie approvato dalla James Dean estate

Seppur illusoriamente, grazie alla computer grafica, l’icona di Hollywood James Dean nel 2020 farà il suo ritorno in carne ed ossa sul grande schermo. Il film in questione è Finding Jack, co-diretto da Anton Ernst – anche produttore – e Tati Golykh.

Non ci è ancora dato di sapere quale sarà di preciso il modo in cui certi filmati di repertorio (forse audizioni?) verranno rimaneggiate per creare una versione di Dean realistica e credibile, ma è questo ciò che assicurano i supervisori degli effetti visivi della Imagine Engine e MOI Worldwide.

La trama, ispirata al romanzo di Gareth Crocker, verte sulla vita del soldato Fletcher:

“Prima desideroso di morire in Vietnam, riscopre la voglia di sopravvivere grazie a un cane gravemente ferito. Quando la guerra sarà conclusa, Fletcher sarà tuttavia costretto ad abbandonare il suo amico a quattro zampe, ma non potrà certo lasciare indietro il proprio miglior amico, dunque si imbarcherà in un’avventura ancora più grande” Anton Ernst.

Come detto, non si conosce la natura del ruolo affidato a questo James Dean digitale, ma sappiamo che interpreterà un personaggio di nome Rogan. Il film, oltre ad essere ambientato nel contesto bellico vietnamita, viene descritto sia come avventuroso che come un action.

La casa produttrice, di Ernst, è la Magic City Films. Il progetto, a quanto pare, nonostante l’ambizioso intento di “resuscitare” l’attore di Gioventù bruciata e La valle dell’Eden, è di sapore indie, visti i nomi pressoché sconosciuti dei realizzatori.

La James Dean estate, nonché gli eredi dell’attore, è d’accordo nell’utilizzo della sua immagine.

Ricordiamo che il vincitore del Golden globe (The disaster artist) e candidato a un Oscar James Franco, vestì anche grazie alla sua incredibile somiglianza i convincenti panni del divo nel film tv James Dean – La storia vera. Più recentemente l’enfant prodige della Hollywood anni 50 è stato interpretato dal giovane talentuoso Dane Dehaan (La cura dal benessere, Come un tuono, The Amazing Spiderman 2) nel film di Anton Corbijn, Life, dove le sue vicende s’intersecano  a quelle del fotografo Stock (Robert Pattinson) quando tra i due si crea un forte legame lontano dai riflettori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu stia bene, ma puoi disattivarlo se lo desideri. AccettaLeggi Tutto